Op-u è un metodo generato dalla fusione del coaching e del “fare ceramica” per realizzare i nostri desideri di cambiamento.

Op-u usa il metodo del coaching per indirizzare il gruppo nelle fasi di progettazione delle decisioni ed usa il lavoro delle mani sull’argilla per attivare il processo di introspezione che porta la focalizzazione sull’obbiettivo del progetto di cambiamento.

Le riflessioni saranno intervallate da fasi artigianali creative in cui esprimeremo le nostre emozioni attraverso il lavoro tattile e creativo con l’argilla.
Lavorare l’argilla con le mani permette di innescare il nostro senso del tatto e di accelerare il processo introspettivo e, di conseguenza, si rende più efficace il lavoro che andiamo a svolgere su noi stessi.
Attivando più sensi si accede a delle consapevolezze più implicite e nascoste, non sempre a disposizione alla nostra parte razionale.
Utilizziamo il lavoro manuale come un evidenziatore, come sottolineature del testo della nostra vita interiore e ci avviciniamo più rapidamente al cambiamento che ci siamo preposti.

I Laboratori
I corsi si svolgono nei laboratori storici all’interno del Museo dove è nettamente percepibile l’atmosfera suggestiva del luogo e la stratificazione del lavoro sulla ceramica. Qui il coinvolgimento è inevitabile e lo spirito del luogo pervade l’animo.

Ogni partecipante avrà a disposizione una postazione personale su grandi tavoli comuni ed un kit di strumenti comprendenti pani di argilla, stecche, mirette, spatole e tutto ciò che sarà necessario per la creazione del proprio oggetto che, dopo la sua cottura, potrà essere portato a casa.
Sono escluse dal costo del corso le eventuali spese di spedizione dell’oggetto.

I corsi sono rivolti ad aziende, gruppi già formati o partecipanti singoli.
I corsi sono rivolti ad un numero di persone minimo di 6 partecipanti fino ad un numero massimo di 12.
L’organizzazione delle giornate è prevista in due fasi di lavoro, 3 ora la mattina e 3 ore il pomeriggio, dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00 inframezzate da una pausa break ed una pausa pranzo.

Qualsiasi necessità o richiesta o personalizzazione del corso può essere concordata con l’organizzazione del gruppo.

I corsi possono essere svolti anche in lingue straniere, in inglese, francese e tedesco non necessita la presenza di un traduttore supplementare e di conseguenza di alcun costo aggiuntivo.

Il costo del corso è al netto di agenzia.

Monica Zauli, figlia d’arte, architetto ed artista, introdurrà i partecipanti nel “paradiso” della ceramica, raccontando della bambina che osservava il lavoro del padre e di ciò che ha imparato da lui sia sui materiali che sugli strumenti e le tecniche. Monica seguirà i lavori con l’argilla fino alla cottura dando consigli, offrendo alternative e ricordando le regole dell’Arte quando è necessario.

Brigitte Mauel è un Coach a livello internazionale ed è accreditato come Professional Certified Coach in ICF-International Coach Federation. Unisce l’attività di Coach aziendale e privato con il suo interesse per il funzionamento delle dinamiche interculturali e per le ricerche sulle neuroscienze.

Informazioni:

opu.mcz@gmail.com
mzmonicazauli@gmail.com

www.museozauli.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn